Acri-A Pignataro il premio ‘Italia informa’

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ancora un prestigioso riconoscimento per il calabrese Antonio Pignataro, questore di Macerata Pignataro ha infatti vinto il premio “Italia Informa”, assegnato dall’omonimo magazine economico-finanziario “per gli eccezionali risultati conseguiti dalle Forze di Polizia nella provincia di Macerata”, mostrando “l’immagine di uno Stato che c’e’ e che si vede”.
Nel ricevere il Premio, Pignataro ha ricordato che quando ha assunto l’incarico di
questore di Macerata, nel febbraio dello scorso anno, “la città era
“stata travolta da fatti straordinari ed eccezionali, certamente irripetibili”, tuttavia “lo Stato con le sue forze di Polizia ha saputo reagire con fermezza e determinazione, facendo riacquistare ai cittadini della provincia di Macerata una maggiore fiducia nelle istituzioni”
Oltre a Pignataro sono stati premiati Gianvito Casadonte, direttore artistico del
“Taormina Film Festival” e del “Magna Graecia Film Festival”; Stanislao Chimenti, presidente dell’associazione Via Vanvitelliana; Solveig Cogliani, consigliere di Stato e pittrice; Amalia Colaceci, presidente e Ad di Cotral; Maria Grazia Cucinotta, presidente di Vite Senza Paura onlus; Francesco De Bettin, presidente di Dba Group;
Alessandro Haber, attore e regista; Giovanni Natali, presidente di 4Aim
Sicaf; Mauro Pastore, direttore generale della Banca di Credito Cooperativo; Antonio Porsia, presidente di Hbg Gaming; e Claudio Tesauro, presidente di Save the Children Italia.

Da “Il Quotidiano del Sud” del 28-11-2018 Piero Cirino

95 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!