Acri-Enti culturali, ecco le scelte della maggioranza

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, uno dei punti di maggior frizione tra maggioranza e opposizioni ha riguardato la nomina dei rappresentanti del Comune in alcuni enti culturali. Le minoranze ci sono arrivate impreparate e hanno chiesto un rinvio, ma la maggioranza ha deciso di procedere dritto per la sua strada. Risultato: quest’ultima li ha nominati, così come le nomine di competenza del sindaco; le opposizioni lo faranno alla prossima riunione.
Ecco i designati: per il museo Maca, la futura presidente del comitato di gestione, nominata dal sindaco sarà Loredana Barillaro. La maggioranza le affiancherà Nina Covello e Michele Coschignano.
Per il Museo dell’arte e della civiltà contadina, il sindaco ha scelto il prof. Angelo Vaccaro. Con lui anche Giovanni Ferraro e Salvatore Gracco.
La presidente della biblioteca comunale “Vincenzo Padula” sarà Angela Siciliano e tra i suoi collaboratori avrà Angela Forte e Manuel Arena.
Per il Museo civico risorgimentale “Giovan Battista Falcone”, l’indicazione del primo cittadino è quella del prof. Giuseppe Scaramuzzo, con lui anche Mariangela Pugliese e Carmela Ferraro.

Da “Il Quotidiano del Sud” del 18-07-2018 Piero Cirino

1,735 Visite totali, 5 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!