Acri-Intitolata a Giovanni Donato la sala riunioni della Cgil di Cosenza

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel giorno in cui la Cgil di Cosenza si riappropria della sua sede storica, in Piazza della vittoria, alla presenza del segretario nazionale Susanna Camusso, un pensiero va al compianto Giovanni Donato, segretario generale della camera del Lavoro bruzia, prematuramente scomparso nel marzo 2015, a soli 53 anni.
Durante la visita della Camusso, infatti, martedì scorso si è tenuta la cerimonia di intitolazione a Donato della sala riunioni della sede ristrutturata. Era presente anche la famiglia del sindacalista.
Il riconoscimento alla memoria di Giovanni Donato non è passato inosservato ad Acri, sua città d’origine. Qui ha lasciato il ricordo di una persona perbene, dal nitido tratto signorile, ma anche il rimpianto per una vita ancora di vivere e di un talento che aveva ancora delle potenzialità da esprimere.
Donato era tra i dirigenti regionali della Cgil più attivi e su cui il sindacato aveva puntato da tempo. L’intitolazione della sala riunioni della sede cosentina del sindacato ora permette di tenere sempre presenti quei valori che l’allora segretario generale esprimeva attraverso la sua azione e il suo esempio.

Da “Il Quotidiano del Sud” del 26-01-2018 Piero Cirino

1,126 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!