Acri-Oggi il Festival degli artisti di strada

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi l’antico borgo di Padia ospita la quinta edizione del Festival Internazionale dei Cinque Continenti degli artisti di strada. E’ promosso dall’Aipa (Associazioni Insieme Per Acri), composta da Lions Club, Fidapa, Comitato Pro Centr Storico, Motoclub “Salvatore Pignataro”, Padiasona e Associazione “Giuseppe Reale”.
Nei giorni scorsi, nei locali della biblioteca comunale, gli organizzatori hanno voluto incontrare la stampa per sottolineare gli aspetti caratterizzanti di questa quinta edizione.
Accanto al coordinatore dell’Aipa, Salvatore Gracco, c’erano i presidenti di alcune delle associazioni aderenti. Gracco ha spiegato che “quest’anno senza l’apporto dei commercianti e dell’associazione IlluminAcri, che ha garantito un appoggio esterno all’iniziativa, probabilmente il Festival sarebbe saltato”.
L’obiettivo nel tempo è quello di “far diventare questa manifestazione un appuntamento importante a livello nazionale”. La scelta di Padia è stata confermata e sarà permanente.
Al Festival Internazionale dei Cinque Continenti prenderanno parte sei compagnie, mentre la menifestazione sarà aperta da una street band, formata da venti componenti, che, partendo dal centro cittadino, raggiungerà l’antico e suggestivo borgo di Padia”.
Novità di questa edizione “è il primo raduno nazionale degli artisti di strada, per il quale abbiamo finora registrato l’entusiastica adesione di numerosi artisti”.
Proseguendo un sodalizio nato lo scorso anno, “anche in questa edizione è stata confermata la collaborazione con la fondazione culturale “Vincenzo Padula”.
Pure in questa occasione, così come era accaduto in passato, l’esibizione degli artisti di strada sarà accompagnata dalla presenza di stand gastronomici, con le pietanze tipiche acresi.

Da “Il Quotidiano del Sud” del 10-08-2017 Piero Cirino

112 Visite totali, 2 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!