Acri-Rinnovo Rsu, soddisfatta la Cgil

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A conclusione dell’ ultima tornata elettorale per il rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie nel pubblico impiego, la Fp Cgil Sanità di Acri esprime soddisfazione per l’esito elettorale.
Il risultato – si legge in una nota – , è bene dirlo, non è mai scontato e non è mai frutto solo di simbologie più o meno vive nell’ immaginario collettivo, poiché solo il lavoro quotidiano, concreto e costante al fianco dei lavoratori e delle lavoratrici può sortire dei benefici reali in termini di consenso elettorale al sindacato”.
Anche in questa occasione, “le lavoratrici e i lavoratori hanno rivendicato i loro spazi di partecipazione e i loro diritti, riconfermando ancora una volta il ruolo fondamentale della Fp Cgil nel veicolare i bisogni ed elaborare le prospettive necessarie per riemergere dalla crisi, investendo sul lavoro pubblico e su tutti coloro che garantiscono i servizi”.
Ad Acri “la Fp Cgil Sanità, nonostante il proliferare di molte sigle autonome e corporative, ha nuovamente confermato di essere il sindacato maggiormente rappresentativo. Questo risultato ci spinge a proseguire e migliorare il lavoro di questi anni insieme a tutti gli eletti nella Rsu, migliorando le condizioni lavorative, e proseguendo in un delicato processo di omogeneizzazione dell’organizzazione del lavoro e dei riconoscimenti retributivi che faccia avanzare tutti”.
Quindi, “la Fp Cgil Sanità di Acri ringrazia tutti i lavoratori del presidio ospedaliero di Acri e dei servizi territoriali per il voto espresso e si impegna a rappresentare tutti il lavoratori con onestà e trasparenza affinché vengano riconosciuti in pieno i propri diritti”.
Da “Il Quotidiano del Sud” del 06-05-2018 Piero Cirino

1,230 Visite totali, 5 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!