Grazie a tutti e invito a pubblicare sul nostro quaderno.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gentili ospiti della prima edizione del nostro Festival, dopo aver lasciato decantare fatiche, difficoltà, soddisfazioni, buoni propositi per il futuro, mi corre l’obbligo di ringraziare di cuore tutti quanti voi, che avete, in maniera generosa, unica e significativa, riempito le nostre serate, sostenuto le nostre iniziative, reso possibile un piccolo sogno, una silenziosa rivoluzione resiliente che va avanti senza sosta e con una passione audace, ribelle, sognatrice!E non sarà mai sufficiente farlo con una email, perciò il desiderio di “immortalare” questa serie di istantanee notturne, si traduce quindi in un prossimo volume-quaderno di lavoro ed esperienze, che in forme originali, racconterà sia gli esiti della Summer School, il Festival, il Premio. Lo faremo descrivendo, riassumendo, illustrando, ma soprattutto rilanciando con visioni per questi prossimi mesi, e anni, sui luoghi del nostro impegno e sulle attività necessarie ad una nuova stagione! 
Allego una prima bozza di copertina e a breve un indice, attraverso il quale vi chiederemo di contribuire in forma di testimonianza e presenza culturale, umana, intellettuale, produttiva!

Pino Scaglione, presidente di HortusAcri


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!