Il Rotaract dona alla città un totem ricarica cellulari alimentato a energia solare.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da venerdì  28 giugno, Acri diventerà più smart. E’ infatti in programma, per le ore 18:00, in Piazza Sprovieri, l’inaugurazione del primo totem ricarica cellulari alimentato a energia solare.

E’ una iniziativa del Rotaract Club di Acri, con il patrocinio del Comune. Introdurrà la cerimonia Fabio Vita, presidente del Rotaract di Acri. Subito dopo i saluti di Ester De Luca, past president del Rotary di Acri; Paolo Caravetta, presidente del Rotary di Acri; Eleonora Siciliano, presidente dell’Interact di Acri; e Pino Capalbo, sindaco della città.

A seguire, gli interventi di Marcello Guido, assistente del Governatore del Distretto Rotary 2100; ed Emiliano Domestico, ingegnere energetico. Coordinerà i lavori Gerardo Nicoletti, del Rotaract di Acri.


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!