CALCIO: Eccellenza, N.GIOIESE – ACRI 0-1

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

N. GIOIESE – ACRI = 0-1

N. GIOIESE: Panuccio 6, Cosoleto 5,5, Cassaro 6, Spanò 5,5, Dieni 6, Taverniti 6, Crucitti 5,5 (22’st Iervasi sv), Lombardo 6, Pascu 5,5, Cambria 5,5, Vita 5,5 (1’st Pirrotta 6). In panchina: Sarica, Brancati, Sacco, Russo e Guerrisi. All. Dal Torrione 6

ACRI: Marchese 7, Mancino 6, Luzzi 6,5, Calomino 6, Fiore 5,5, Carbonaro 6, Maio 5,5, G. Ferraro 7 (22’st  Sposato sv), Longo 6,5, Riolo 5,5, Manfredi 5,5. In panchina: Di Iuri, Spataro, Covello, V. Ferraro, Amendola e Leone. All. Colle 6,5

ARBITRO: Molinaro di Catanzaro 4 (assistenti: Zangara ed Esposito di Catanzaro)

MARCATORI: 40’pt G. Ferraro (AC)

NOTE: Spettatori 400 circa. Terreno di gioco allentato per la copiosa pioggia. Ammoniti: Lombardo, Panuccio, Cassaro, Fiore. Calci d’angolo 6-4 per la N. Gioiese. Recuperi: 1’pt, 5’st

di Fernando Rotolo

GIOIA TAURO (Rc) – Prima o poi doveva arrivare la sconfitta in casa viola. Forse è arrivata nel momento in cui nessuno se l’aspettava. Il Calcio Acri con il minimo sforzo, sull’unico tiro effettuato verso la porta di Panuccio, porta a casa tre punti che gli consentono di espugnare il terreno di gioco della capolista e salire in classifica al quarto posto. Ma se l’Acri vince, Molinaro della sezione di Catanzaro perde. Direzione di gara scarsa che ha innervosito gli spettatori presenti.

Interviste:
MARIO DAL TORRIONE: «Sconfitta immeritata» – SULL’ARBITRO MOLINARO: «Siamo stati sbeffeggiati dal direttore di gara, ha fatto di tutto per penalizzarci» MARCO COLLE: «Abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi» – SUL GOL FANTASMA DI PIRROTTA: «Non penso sia paragonabile a quanto accaduto in Acri-Sersale»

688 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!