Rotary, sabato la consegna alla città della statua di Sant’Angelo

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 16 giugno, alle ore 12:30, in Piazza Sant’Angelo, verrà inaugurata la nuova statua di Sant’Angelo d’Acri, che il locale Rotary Club ha fatto realizzare e donerà alla città.
La cerimonia è promossa in collaborazione con il Comune di Acri e con il patrocinio di quello di Bisignano. Sono previsti gli interventi di Piero Cirino, presidente del Rotary Club di Acri; Pino Capalbo, sindaco di Acri; Francesco Lo Giudice, sindaco di Bisignano; Padre Pietro Ammendola, Ministro Provinciale dei Cappuccini della Calabria; e Luciano Lucania, governatore del Distretto 2100 del Rotary International. Hanno inoltre garantito la loro presenza altre autorità civili, religiose e rotariane.
Nel corso della cerimonia, al termine della quale è previsto anche un momento conviviale, si esibiranno la banda musicale “Città di Acri”, diretta dal Maestro Michele Reale, e l’associazione Sbandieratori e Musici “Città di Bisignano”.
La statua, in marmo di Carrara, realizzata completamente a mano dall’artista Ettore Bona, è a grandezza naturale e verrà sistemata nella piazza antistante la Basilica di Sant’Angelo ed è la prima, posizionata in un luogo pubblico, dalla canonizzazione di Lucantonio Falcone, avvenuta lo scorso 15 ottobre. L’opera è stata creata sui bozzetti realizzati dal maestro Mimmo Legato, su cui il Rotary Club di Acri ha ricavato delle litografie in numero limitato, numerato, firmato e singolarmente ritoccato a mano dall’autore.

Rotary Club di Acri

293 Visite totali, 4 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!