Antonio Conforti Nuovo Presidente del Rotary Club di Acri

Condividi:

In un locale del centro cittadino, domenica scorsa si è tenuta la cerimonia del passaggio delle consegne del Rotary Club di Acri.
Il nuovo presidente è Antonio Conforti, che raccoglie il testimone da Francesco Lupinacci.
Per l’occasione, erano presenti anche Giovanni Fino, assistente della governatrice Maria Rita Acciardi; Francesco Socievole, Past Governor; e Pino Caridi, governatore eletto, oltre a numerose autorità rotariane distrettuali.
Hanno raggiunto il centro presilano anche i rappresentanti di dieci Rotary Club della provincia.
Ha aperto i lavori Francesco Lupinacci, con un consuntivo dell’anno rotariano appena trascorso.
L’attivismo del club acrese sta tutto in poche cifre: sono stati organizzati dodici eventi, ai quali hanno partecipato circa 1800 persone, con una media di oltre 150 a iniziativa. Il direttivo si è riunito ventuno volte, l’assemblea tredici.
Antonio Conforti, nel raccogliere il collare, ha sottolineato la necessità di dare continuità all’azione del Rotary sul territorio, confermando molte delle manifestazioni degli ultimi anni, come la mostra di pittura, l’asta di fine anno e il concorso fotografico.
Tra le iniziative in cantiere, una mostra canina attraverso cui sensibilizzare le istituzioni su un problema che ad Acri sta assumendo proporzioni preoccupanti, come il randagismo.
Conforti ha poi concluso il suo intervento presentando il nuovo direttivo, che lo affiancherà durante questa nuova esperienza.


Condividi:

Lascia un commento

error: Content is protected !!