Calcio a cinque, la Polisportiva AtleticAcri terza al torneo nazionale Msp Day

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La squadra di calcio a cinque Polisportiva AtleticAcri si è classificata al terzo posto nella competizione nazionale MSP Day, promossa dal Movimento Sportivo Popolare Italiano (MSP Italia), ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni.

Quest’anno si è tenuta a Rimini.

Della squadra della Polisportiva AtleticAcri, affiliata al Comitato Regionale Calabria e Provinciale di Cosenza fanno parte Angelo Pancaro (vicecapitano, allenatore e presidente dell’associazione), Daniele Gabriele (capitano), Carmelo Carelli, Giuseppe Di Rienzo, Lucantonio Cofone e Natale Ferraro.

Dopo aver superato la fase a gironi, classificandosi secondi, dietro a quella che è stata la vincitrice del torneo, l’AtleticAcri è stata battuta in semifinale dalla squadra classificatasi seconda ed è infine riuscita ad aggiudicarsi il gradino più basso del podio vincendo la finale del terzo e quarto posto.

A supportare la squadra era presente anche Veronica Fusaro, consigliere AtleticAcri, nonché la presidente del Comitato Provinciale di Cosenza, Silvana Armentano, e il presidente regionale, Francesco Democrito.

“Ringraziamo – si legge in una nota della Polisportiva AtleticAcri – i dirigenti nazionali e il responsabile del settore calcio a cinque per l’organizzazione, l’accoglienza e il clima sereno. Infine i nostri ringraziamenti vanno anche a Claudia Pancaro, vicepresidente, Rossana Pancaro, segretaria e Andrea Gradilone, consigliere. Dedichiamo questo importante premio alla nostra bella Calabria – prosegue la nota -, alla provincia di Cosenza e, in particolare, alla città di Acri e a tutti i nostri concittadini. Acri è anche questo e merita questi palcoscenici. Speriamo di poter avere ancora la possibilità di partecipare e fare meglio, per questo diamo all’MSP Day un arrivederci e invitiamo tutti quanti a seguire i nostri canali social per restare sempre aggiornati sulle nostre tante attività e a tutti gli aspiranti calciatori per conoscere le date e i luoghi delle selezioni che si terranno per la prossima stagione”.


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!