CALCIO: Acri-Castrovillari, le Interviste ai Protagonisti

Condividi:


Marco Colle (Acri)

Nella sala stampa del “Pasquale Castrovillari” è felice del risultato ottenuto il tecnico dell’Acri Colle: << Oggi era importante conquistare la vittoria- ammette il tecnico dei rossoneri- ho visto sopratutto nel primo tempo la mia squadra migliorare dal punto di vista del gioco, nella prima frazione di gioco abbiamo chiuso la partita, nel secondo tempo ho cambiato qualcosa e siamo calati un pò di personalità, siamo una squadra giovane ma c’è tanta voglia di far bene>>. Poi Colle vuole elogiare il pubblico di Acri: << Anche oggi i tifosi sono stati il dodicesimo uomo in campo,vedere la tribuna piena dà molta carica alla squadra e in Eccellenza è difficile fare questi numeri quindi un applauso ad Acri sportiva>>.

E’ deluso e preoccupato l’allenatore del Castrovillari Nocera: << Nella prima parte della gara non siamo

Graziano Nocera (Castrovillari)

mai riusciti a contrastare l’Acri, siamo rimasti troppo con il baricentro basso, nel secondo tempo dopo le due espulsioni non c’è stato più nulla da fare>>. Il mister del Castrovillari fà poi un analisi su presente e futuro della sua squadra: << La classifica non ci sorride, dobbiamo guardarci indietro e rimboccarci le maniche perchè siamo in piena zona play out – in merito alle due espulsioni rimediate oggi Nocera non ha nulla da obiettare- le due espulsioni ci hanno tagliato le gambe, sono stati ingenui i miei calciatori e domenica contro l’Isola Capo Rizzuto saremo senza difensori di ruolo>>.

Fabio Longo ( Attaccante Acri)

In sala stampa arriva anche l’attaccante acrese Longo che ha le idee chiare: << Abbiamo iniziato questa stagione in ritardo rispetto alle altre squadre, ma con il trascorrere delle giornate la nostra condizione cresce e quindi riusciamo a dare qualcosa in più di domenica in domenica>>.

da “Il Quotidiano della Calabria” del 05/11/2012


Condividi:

Lascia un commento

error: Content is protected !!