CALCIO: Prima Categoria, Olympic Acri – Sporting Francavilla: 2-0

Condividi:

OLYMPIC ACRI- SPORTING FRANCAVILLA 2-0
OLYMPIC ACRI:Cirino 6, Perrone 6,Viteritti 6, Lamirata 6, Pellegrino 6, Servino, Ferraro 6,5 (38′ Benvenuto Greco sv), Straface 7, De Luca 6 (33′ st F.Pascuzzo sv), Zanfini 6,5, Ritacco 8 (30′ st Chimento sv). In panchina: Ioele,Cofone, Guido,M.Pascuzzo. Allenatore: M.Pascuzzo 6
S.FRANCAVILLA: Mateesco 6, Vincenzi 5, Armentano 5 (30’st Dghoughi sv), Lista 5, Calcagno 6, Vito 5, Gaudiano 6, Iannicelli 5 (9’ st P.Cannataro 5) ,Golia 5, L.Cannataro 5, Graniti 5,5 (1’st Staffa 5). In panchina: Massaro, Guidi, Ramundo, Miraglia. Allenatore: Splendore 5.
ARBITRO: Granato di Rossano 6.
MARCATORI: 37’pt Ritacco,16’ st Ferraro.
NOTE: Spettatori 100 circa di cui 10 ospiti Ammoniti: Straface, Servino, Viteritti (OA), Graniti, Armentano (F) .Angoli 4-0. Recupero: 2′ pt.; 2′ st.

di Francesco SPINA

Acri (CS) – L’Olympic Acri dopo la vittoria nel recupero contro il Bisignano si ripete superando il Francavilla e conquista punti preziosi in chiave salvezza.
Il primo tempo è di marca esclusivamente acrese; sono ben otto le occasioni che gli uomini di Pascuzzo creano. La prima arriva al 6′ con un tiro di Ritacco che si ripete al 10′ e al 25′. Al 30′ i padroni di casa sfiorano il vantaggio con Ferraro. Il gol acrese è nell’aria: al 37′ Ritacco lascia partire un bolide dai venti metri che si insacca alle spalle di Mateesco. L’Olympic dopo il vantaggio continua a spingere alla ricerca del raddoppio : al 41′ l’occasione e nei piedi di Ferraro, al 46′ invece De Luca sciupa solo davanti al portiere avversario. Nel secondo tempo ci riprova subito l’Olympic al 1’ ma è brava Armentano a salvare sulla linea di porta la conclusione di De Luca, il primo tiro degli ospiti arriva al 13’ con Gaudiano la cui conclusione finisce alta. Al 16’ arriva il raddoppio acrese con Ferraro che di destro supera Mateesco. Dopo il secondo gol dei padroni di casa la partita scorre senza particolari occasioni terminando con il prezioso successo degli uomini del Presidente Capalbo

fonte: Il Quotidiano della Calabria


Condividi:

Lascia un commento

error: Content is protected !!