Dalla scuola al lavoro: una delicata transizione

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’ufficio Scolastico Regionale, settore Servizi per la transizione scuola lavoro, insieme ad ANPAL organizzano un Laboratorio per le Politiche Attive del Lavoro, coinvolgendo in una già consolidata collaborazione l’Istituto IPSIA – ITI Acri.

La finalità generale del Laboratorio PAL “LA RICERCA ATTIVA DI LAVORO” è quella di fornire agli studenti informazioni e strumenti che contribuiscano a migliorare la loro capacità di orientarsi e di affrontare al meglio la fase di transizione dal mondo della scuola al mondo del lavoro. Il laboratorio è dedicato a tutti gli studenti delle classi quinte di tutti gli indirizzidell’Istituto nelle diverse articolazioni:- Enogastronomia e ospitalità alberghiera (Enogastronomia -Sala e Vendita – Produzione Dolciaria)- Manutenzione e assistenza tecnica (Apparati, Impianti e Servizi Tecnici Industriali e Civili – Manutenzione Mezzi di Trasporto);- Chimica, materiali e biotecnologie (Biotecnologie Sanitarie).

Tale opportunità formativa è stata promossa dalla Dirigente scolastica, prof.ssa Franca Tortorella.

La progettazione dei contenuti è stata condivisa dall’operatore Anpal- servizi della transizione, dott. Luca Pascali con il docente referente per i PCTO dell’Istituto, ing. Giuseppe Intrieri. 

Gli obiettivi principali dell’attività laboratoriale sono: fornire agli studenti informazioni su strategie e modalità efficaci per la ricerca attiva del lavoro; presentare i diversi canali di accesso al mercato del lavoro; illustrare le strategie per massimizzare la ricerca di una occupazione e per ottimizzare la promozione personale.

All’incontro, che si terrà tramite la piattaforma GOOGLE Suite il prossimo 3 marzo, parteciperanno 

il referente PCTO dell’IPSIA-ITI Acri; l’operatore Anpal Servizi dott. Luca Pascali; il responsabile del Centro per l’Impiego, dott.Giovanni Cuconato; la referente Area Sistema Informativo, Tirocini e Autoimpiego, dott.ssa Ida Longo; la referente Area Orientamento e Garanzia Giovani, dott.ssa Sonia Brindisi; il rappresentante EURES Advisor, dott. Serafino Perri; i tutor PCTO delle classi quinte.

L’attività, della durata di quattro ore, si svolgerà attraverso unadinamica attiva e collaborativa tra esperti e alunni al fine dipermettere un primo confronto tra domanda e offerta, e per dare risposte ad eventuali dubbi e perplessità.

IPSIA-ITI Acri


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!