Incidente sulla Ss106 jonica, muore uomo originario di Acri 

Condividi:

Continua il lungo rosario di vite spezzate sulla tristemente nota “strada della morte”, la Statale 106 ionica. Un’ennesima tragedia si è consumata attorno alle ore 13.30 di oggi, domenica 19 giugno 2022. 

A perdere la vita questa volta è stato un motociclista, il 64enne B.S. nativo di Acri ma residente a Cosenza, rimasto coinvolto nel terribile incidente nel tratto San Giacomo – Marinella. L’impatto, a quanto pare, sembrerebbe autonomo; l’uomo, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo della moto su cui viaggiava in direzione nord e si sarebbe schiantato con violenza contro il muretto che delimita la SS106, a ridosso di un albero, sbalzando ai margini della carreggiata, mentre la moto è stata trovata al centro della strada.


Condividi:

Lascia un commento

error: Content is protected !!