Spirlì: “Il vaccino agli operatori delle scuole dalla prossima settimana. Istituti chiusi per due o tre settimane”

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Abbiamo deciso di inserire il personale scolastico fra le categorie da vaccinare subito”. Ha esordito così il presidente facente funzioni Nino Spirlì in una diretta Facebook, che poi ha spiegato che si tratta di una decisione che è passata dalla condivisione “con i rappresentanti delle categorie delle scuole”. Sui tempi: “La vaccinazione si è spostata di una settimana. Probabilmente cominceremo dalla settimana prossima: o da lunedì o da mercoledì. Le scuole rimarranno chiuse per tutta la durata della vaccinazione”. 

Sono circa 59 mila gli operatori del mondo dell’istruzione coinvolti e Spirlì ha precisato che la chiusura – con l’attivazione della dad-sarà di “almeno due o tre settimane”. Per gli over 80, il presidente facente funzioni ha ipotizzato invece il fine settimana. Dovrebbe valere l’accordo con i medici di medicina generale anche se le persone con particolari patologie riceveranno la dose negli Hub (nei grandi ospedali). 
Spirlì ha accennato anche alle difficoltà sull’erogazione del contributo agli studenti fuori sede: “le domande sono state più del previstoe  si sta provando a rimpinguare il relativo capitolo”.

Fonte: lanuovacalabria.it


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!