Vaccinazioni, nessuna interruzione

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A seguito dell’articolo apparso su una testata online ci preme sottolineare alcune semplici ma importanti aspetti:

  • nessun servizio è stato interrotto tant’è che la campagna vaccinale prosegue con l’ausilio
    dell’esercito e, se necessario, con una nuova localizzazione che l’amministrazione comunale ha
    già individuato;
  • Si tratta, nella maggior parte dei casi, di terze dosi, ragion per cui non rivestono carattere
    d’urgenza pur rimanendo indispensabile vaccinarsi;
  • È bene ricordare che questa amministrazione ha ottenuto il risultato di avere un centro
    vaccinale ad Acri e, cosa non meno importante, una sede USCA, merito della continua
    interlocuzione con i vertici aziendali;
  • Tutto questo mentre altri non erano d’accordo o erano lontani dai problemi e dall’emergenza
    continua;
  • Come è noto questo territorio è interessato da eventi atmosferici preoccupanti ecco perché è
    stata scelta la location al chiuso di palazzo Sanseverino per l’evento “assaporagionando”
  • Non si comprende, ancora oggi, a chi conviene gettare fango e creare allarmismi inutili tra i
    cittadini, in modo strumentale senza minimamente riflettere che L’inasprire degli animi non
    giova a questo territorio ed a questa comunità;
  • Purtroppo dispiace constatare che il/la lupo/a perde il pelo ma non il vizio;
  • Sono quasi cinque anni che attendiamo una proposta valida e di qualunque genere dalla
    consigliera Vigliaturo ma ad oggi ancora nulla, se non disinformazione e critiche quasi sempre
    fuori luogo e sterili;
  • La politica è servizio ed ha come unico obiettivo il bene comune e non la polemica fine a se
    stessa, che danneggia e mortifica un intero territorio ed un intera comunità facendo
    sciacallaggio politico alla ricerca di consensi in vista della prossima tornata elettorale;
  • Gli acresi sanno bene a chi attribuire responsabilità in tema di sanità e certamente non eravamo
    noi, a quel tempo, a governare questo comune e la sanità di questo territorio.
    Stiano tranquilli i cittadini perché questa amministrazione continuerà nel cammino intrapreso ad inizio legislatura, facendo dell’impegno un valore aggiunto e portando a compimento quanto promesso in campagna elettorale. Saranno loro gli unici e veri giudici del nostro operato perché a loro e solo a loro dovremo dare conto.
    Tanto si doveva.
    Amministrazione Comunale di Acri

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!