Perrellis, ad Acri associazioni, scuole e privati raccolgono 8299 euro.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non solo festeggiamenti e inviti nelle scuole per Antonio Perrellis, l’appuntato scelto dei Carabinieri, che, partito da Torino lo scorso 01 settembre, ha raggiunto Acri a piedi il 03 ottobre.

Oltre all’impresa podistica, infatti, c’è l’aspetto legato alla beneficenza. Antonio ha individuato tre associazioni, cui devolvere le libere donazioni fatte durante e dopo l’impresa: Fondazione piemontese per la ricerca sul cancro, Associazione Piccoli Aviatori di Torino e Crescere Insieme al Sant’Anna di Torino.

La sera dell’arrivo la grande festa, organizzata dalle associazioni Padiasona e Tamm, nell’antico quartiere di Padia, dove Perrellis è cresciuto. Tutto l’incasso di quella sera, tra vendita delle magliette, stands gastronomici e altro, è andato alle tre associazioni, così come le somme messe insieme dalle scuole,dalle associazioni che hanno aderito alla raccolta e da privati cittadini.

La cifra totale è di 8299 euro, che, tramite bonifici, sono già state trasferite alle tre associazioni scelte da Antonio Perrellis.


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!