Droga, rinvenuti 280 grammi di marijuana: arrestato dai Carabinieri un 60enne di Bisignano

Condividi:

Un 60enne di Bisignano è stato tratto in arresto dai militari dell’Arma per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Comando Stazione di Bisignano hanno predisposto servizi finalizzati al contrasto del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti: nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione dell’indagato, e successivamente estesa al limitrofo terreno di proprietà, i militari hanno rinvenuto circa 280 gr. di sostanza stupefacente del tipo Marijuana contenuta in un sacchetto di carta.

L’uomo per eludere i controlli dei militari aveva pensato di occultare la sostanza stupefacente all’interno del cestello di una lavatrice dismessa lasciata all’esterno dell’abitazione.

La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro unitamente a materiale dedicato al confezionamento, a bilancini di precisione ed alla somma di euro 1000,00 in contanti ed in banconote di piccolo taglio.

Ai fini delle successive analisi di laboratorio finalizzate a stabilire qualità e quantità del principio attivo, la droga rinvenuta è stata inviata dai militari operanti ai Carabinieri del Laboratorio LASS del Comando Provinciale di Vibo Valentia.

L’indagato è stato tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio e successivamente condotto presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare, come disposto dall’Autorità Giudiziaria e in attesa della celebrazione del rito direttissimo.


Condividi:

Lascia un commento

error: Content is protected !!