Per essere chiari

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In genere, comprendere le dinamiche politiche di un  Consiglio Comunale può risultare complesso. Oggi, che il Civico Consesso, causa COVID, deve riunirsi in video conferenza, può esserlo anche di più.   Comprendo quindi che qualsiasi affermazione estrapolata  fuori dal contesto del confronto politico,  si presta ad essere  strumentalizzata.

Come ho più volte ribadito,  non ho mai cercato visibilità. Non ne ho bisogno. 

Mi è difficile comunque sopportare il pregiudizio,soprattutto se viene da chi non conosci e   non conosce nulla della tua   vita professionale, privata e politica.

Cosa induce alcuni  poi  ad “infilarsi”  nel confronto politico, per quanto aspro,  tra due Consiglieri Comunali, è difficile da capire.  Andare persino a “scomodare” alcune figure per me eroiche, per fare improbabili confronti ritengo che sia certamente inopportuno, per quanto lusinghiero.

In Consiglio Comunale esercito il mio ruolo di consigliere senza distinzione di genere o altro, non l’ ho mai fatto.  Rispondo però con lo stesso tono  a chi mi faattacchi sul piano personale, che nulla  quindi hanno a che vedere con le questioni politiche.  Del resto, chisemina vento  non può che raccogliere tempesta!  

Mi onoro di rappresentare una categoria  impegnata quotidianamente in  “prima linea”. Sono professionisti che si spendono generosamente per gli altri. Non è consentito a nessuno quindi definirli anonimi operatori.  Sarebbe opportuno  prima di fare affermazioniinappropriate, fare una sana autocritica! Rivesto il ruolo di Presidente dell’ Ordine Professionale non per incarico politico, è bene precisarlo,  ma per elezione! 

Il diritto di critica va tutelato perché appartiene a tutti. Acondizione però che la  critica sia  costruttiva altrimenti resta  fine a se stessa. In quanto poi a stanze dorate e pennacchi ed onorificenze, non ne ho mai cercate e mai avute. Così come non  sono mai salito su nessun piedistallo. 

Vorrei tranquillizzare, se in futuro non dovessi essere rieletto, non ne farò un dramma. Ho certamente altre cose più importati alle quali dedicarmi, con altrettanto impegno e  passione. 

Colgo l’occasione per augurare Buona Pasqua.   

Fausto Sposato


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!