Acri-Presentato il nuovo libro di Angelo Canino

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato scorso, nei locali del Caffè Letterario, si è tenuta la presentazione del nuovo libro del poeta dialettale Angelo Canino, “U nonnu mi dicia”. E’ l’ottava pubblicazione di Canino, la settima di raccolte di versi.
A tenere a battesimo questo nuovo volume, oltre all’autore, Giuseppe Giudice, assessore comunale alla Cultura, Giuseppe Salvatore, poeta; Anna Laura Cittadino, presidente dell’associazione “I Gueci”, di Rende; e Benito Patitucci, poeta e scrittore.
I versi di Angelo Canino continuano a mietere successi, con circa 280 riconoscimenti finora ottenuti in tutta Italia nei più svariati concorsi cui ha partecipato. Ha conseguito anche due premi alla carriera.
Questo nuovo libro non si discosta di molto dalle sue ultime pubblicazioni, con un passato che continua a riemergere e nel quale ricercare principi e valori che il presente ha inesorabilmente smarrito.
Canino sarà protagonista anche del prossimo Premio Padula, con la declamazione di una delle sue poesie più acclamate, “Cumi si bella Eacri”.

Da “Il Quotidiano del Sud” del 27-11-2018 Piero Cirino

114 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

error: Content is protected !!