Acri-Presentato il programma di ‘R-estate ad Acri’

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si è tenuta stamattina, nella Sala giunta del palazzo municipale, la presentazione degli eventi in programma nella rassegna “R- Estate ad Acri”.

A illustrarne i contenuti Amedeo Gabriele, assessore comunale allo Spettacolo; Alfredo De Luca, direttore artistico degli spettacoli nell’Anfiteatro comunale; e Mario Bonacci, vicesindaco e assessore comunale alla Cultura.

Tre gli eventi che si terranno nell’Anfiteatro di Via della Sila: “Ti porto dove c’è…musica”, con lo special guest Cristiano Malgioglio, domenica 08 agosto; “Acri in…moda e danza”, finale regionale di Miss Reginetta d’Italia, mercoledì 11 agosto; e il concerto di Aka7even, venerdì 13 agosto. Tutti inizieranno alle 21:30.

Il resto è distribuito sul territorio comunale, con eventi nelle piazze e nelle contrade.

Amedeo Gabriele lo ha definito “un programma molto ricco, allestito nonostante le difficoltà e le incertezze derivanti dalla recrudescenza dei contagi da Coronavirus”. Quindi, “divertimento sì, ma soprattutto piedi ben piantati a terra, con misure di sicurezza adeguate”.

Mario Bonacci invece si è soffermato su eventi che sono direttamente riconducibili all’assessorato alla Cultura, parlando, tra l’altro, della rassegna “Borghi e solidarietà”, della mostra che celebrerà i cinquant’anni di attività artistica del pittore Michele Coschignano, delle presentazioni dei libri di Antonio Perrellis, Emma Serpa e Giuseppe Abbruzzo e dell’avvio, a settembre, della scuola comunale di recitazione, con la direzione artistica dell’associazione Tamm.

Alfredo De Luca invece ha parlato dei tre spettacoli nell’Anfiteatro, uno dei quali, quello dell’11 agosto, a ingresso gratuito. I prezzi, calmierati grazie al contributo del Comune di Acri, degli altri due eventi saranno rispettivamente 12 e 13 euro. Per ciascuna delle date si è soffermato sui particolari, dando atto all’amministrazione comunale, e al sindaco in particolare, di aver voluto prestare un’attenzione particolare al mondo giovanile.

Anche per l’Anfiteatro varranno le disposizioni nazionali anti-Covi, con certificazione verde a tampone entro le 48 ore precedenti all’evento necessari per l’ingresso.

Entro domani sarà disponibile il cartellone ufficiale della manifestazione.


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!