Avvisi sul Cap…albo pretorio!

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Come gruppo Innovatori della Politica più volte nel corso di questi anni abbiamo sottolineato in maniera piuttosto critica il modo in cui, sovente, siano state gestite le attribuzioni di incarichi da parte dell’attuale Amministrazione Comunale, contestando ovviamente giammai la legittimità delle azioni, quanto piuttosto l’inopportunità delle stesse. Seppur con vivo rammarico, siamo nuovamente costretti a constatare il verificarsi di un recente episodio, che rientra a pieno titolo nel già guarnito carniere delle scelte poco opportune. Ci riferiamo in particolare al conferimento di un incarico a favore di un giornalista molto conosciuto all’interno dei confini territoriali della nostra Città. Tale vicenda alimenta il perenne conflitto su come si possa conciliare l’imparzialità che tale professione presuppone, con il conferimento di un incarico da parte dell’Amministrazione attualmente alla guida dell’ Ente. Reputiamo onestamente che ognuno possa e debba decidere liberamente quale lavoro vogliasvolgere, ma che spesso sia fondamentale optare per una strada definitiva, senza correre il rischio che diversi percorsi, magariinconciliabili, si possano incrociare o sovrapporre fra loro, e cisorprendiamo che gli Ordini Professionali favoriscano o, meglio, consentano il perpetuarsi di simili situazioni alquanto anomale, le quali, pur non configurando assolutamente nulla di illecito, mettono sicuramente a durissima prova la moralità e l’eticità delle due parti; sia di chi affida determinati incarichi, sia, a maggiorragione, di chi li accetta.

Innovatori della politica


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!