Avviate iniziative previste dal Programma Sia Rei

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Amministrazione Comunale di Acri, grazie alle risorse del Fondo sociale europeo afferenti al PonInclusione, ha avviato una serie di iniziative previste dal programma nazionale SIA REI, è la misura di contrasto alla povertà varata dal precedente Governo.

Tramite procedure concorsuali pubbliche si è costituito un qualificato staff di lavoro, composto da 4, maestri d’arte mediante il quale si è reso possibile poter attivare delle attività laboratoriali rivolte agli utenti del servizio di sostegno extrascolastico dell’ambito territoriale, al fine di favorire le potenzialità individuali nonché rafforzare la partecipazione sociale collaborando con le famiglie e promuovendo relazioni e confronti efficaci. 

Tali attività laboratoriali permettono al beneficiario del servizio di poter usufruire dell’attività didattica ed educativa al fine di costruire un percorso educativo che nell’arte trovi la massima espressione, nella convinzione che le arti abbiano un ruolo fondamentale nello sviluppo dei bambini, fornendo loro strumenti culturali ed educativi che ne potenzino le capacità ed abilità negli apprendimenti; finalizzata ad attivare un sistema coordinato di interventi e servizi per il sostegno extrascolastico;

Infatti, a decorrere dal prossimo 18 novembre 2021, proprio nell’ottica che attraverso arte, musica, teatro, educativa extrascolastica, è possibile sviluppare competenze e azioni di rinforzo delle competenze di base per ampliare l’offerta formativa, anche utilizzando metodi di apprendimento innovativi tale iniziativa prenderà forma.

L‘Ufficio di Piano, in sinergia con l’Assessorato alle Politiche Sociali, del Comune di Acri Capofila dell’Ambito Territoriale n. 5 ha come obiettivo generale quello di migliorare le condizioni di benessere della comunità, promuovendo la coesione sociale e quindi la creazione di contesti in cui si possono più facilmente ed efficacemente generare politiche e processi di inclusione diretti a prevenire e contrastare fratture sociali e la multiproblematicità delle situazioni di disagio.

Assessore alle Politiche Sociali

Dott. Amedeo Gabriele


Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

error: Content is protected !!